Home Articoli in Evidenza Addio Alfonso, Striano piange l’impiegato delle Poste morto nell’incidente a Somma Vesuviana

Addio Alfonso, Striano piange l’impiegato delle Poste morto nell’incidente a Somma Vesuviana

Striano piange Alfonso Gaito, 51 anni. L’impiegato delle Poste è la vittima dell’incidente di questa mattina all’alba a Somma Vesuviana. Qui si stava recando sul posto di lavoro, quando per motivi da accertare ha perso il controllo della sua Matiz blu. Gaito ha perso la vita sul colpo. Inutile l’arrivo dei soccorsi. Striano si è quindi svegliata con una notizia terribile: la vittima dell’incidente era infatti molto conosciuta in città anche per il suo impegno sociale.

Cordoglio dal sindaco di Striano Antonio Del Giudice: “Mai avrei voluto ricevere questa notizia. Un risveglio drammatico e straziante per la nostra comunità. Ogni dipartita lascia un vuoto incolmabile. Onorato di averti conosciuto e apprezzato la tua grande umanità ed educazione. Una vita dedicata al lavoro, alla famiglia e a servire nostro Dio e proprio lui, sarà felice di accoglierti tra le sua braccia. Buon viaggio Alfonso. Ci mancherai”.

Posting....
Exit mobile version