Action day interforze dei comuni di Casalnuovo e Marcianise (Caserta), ricadenti nell’area della cosiddetta Terra dei Fuochi. Azione che ha visto in azione 22 equipaggi per un totale di 53 unita’ interforze impegnate a presidiare i siti in cui abitualmente vengono abbandonati illecitamente rifiuti. Controllate sei attivita’ imprenditoriali e commerciali, di cui 4 sequestrate. Tra queste, un’officina meccanica su un area di 3mila metri quadrati con grandi quantita’ di rifiuti. Tutta totalmente infatti priva di autorizzazione.

Il bilancio

Sono 67 le persone identificate, di cui 6 denunciate tra lavoratori irregolari rei di illeciti ambientali e quattro persone sanzionate. Sono invece 93 i veicoli controllati, circa 4.350 metri quadrati il volume delle aree sequestrate, circa 1.750 i metri cubi di rifiuti speciali pericolosi e non sequestrati. Comminate sanzioni per complessivi 48mila euro. I reati contestati nell’ambito dell’operazione sono gestione e smaltimento illecito dei rifiuti.