Home Articoli in Evidenza A Pomigliano 7 classi elementari in quarantena: contagi tra maestre ed alunni

A Pomigliano 7 classi elementari in quarantena: contagi tra maestre ed alunni

Un plesso di una scuola media chiusa per due giorni per sanificazione e sette classi di una scuola elementare in dad a Pomigliano d’Arco. A causa dell’alto numero di contagiati da covid che ha coinvolto maestre ed alunni. Una settimana da dimenticare quella appena trascorsa per studenti e docenti dell’istituto comprensivo “D’Acquisto-Leone” della cittadina partenopea. Qui in pochi giorni intere classi di bambini sono state sottoposte a quarantene e tamponi, mentre la dirigente scolastica è costretta a rimodulare orari per la didattica a distanza per le classi coinvolte dai contagi. Oltre che per alcune classi collegate, che si sono trovate senza personale docente a sufficienza per garantire le lezioni in presenza. Oltre una decina i contagi registrati tra insegnanti e bambini del plesso D’Acquisto delle elementari, dove a finire in dad sono i piccoli di sette classi.

Due le sezioni delle secondarie di primo grado del plesso “Leone”, invece, che sono finiti a svolgere la didattica a distanza nei giorni scorsi per la quarantena. O anche per carenza di personale docente. Domani e dopodomani, pero’, la dad è estesa a tutte le classi del plesso per consentire le operazioni di sanificazione dei locali. Molti i genitori che chiedono la chiusura dell’intero circolo preoccupati “dall’elevato numero di contagi che tende ad aumentare”. A Pomigliano d’Arco, nell’ultima settimana, i contagi sono aumentati. Ma secondo il sindaco Gianluca del Mastro, “i numeri non consentono ai sindaci, cosi’ come disposto dall’ultimo DcPm, di prendere decisioni circa chiusure e restrizioni”.

Posting....
Exit mobile version