Quarantatre’ persone, tra i 18 e i 57 anni, sedute ai tavoli intente a consumare cibi e bevande e a festeggiare un compleanno, sono state sanzionate, per inottemperanza alle misure anti Covid-19, dalla polizia a Casalnuovo. La festa si stava tenendo all’interno di un ristorante. Il direttore del locale e’ stato sanzionato perche’ aveva consentito le consumazioni negli spazi interni ed altresi’ perche’ l’esercizio commerciale era aperto oltre l’orario consentito.

Inoltre, e’ stata disposta la chiusura della struttura per cinque giorni. Infine, all’esterno del locale, gli operatori hanno controllato altre quattro persone (tra queste un cantante neomelodico) che erano appena salite a bordo di un’autovettura e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiche’ al di fuori del proprio domicilio oltre l’orario consentito.