Sei condanne e pene esemplari per la banda di malviventi che ha rapinato un notaio casertano a San Leucio nel novembre del 2019. Il gup Sergio Enea del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, al termine del giudizio con abbreviato, ha inflitto 8 anni e 8 mesi a D.L, 46 anni di Pagani; 8 anni e 8 mesi a L.S, 22 anni di Nocera Inferiore; 7 anni e 10 mesi a S.D.S, 40 anni di Scafati; 7 anni e 2 mesi a F.A, 56 anni di Terzigno; 7 anni e 4 mesi a L.C, 40enne di Pompei; 8 mesi a L.L, 22 anni di Nocera Inferiore, per il quale è stato concesso il beneficio della sospensione condizionale della pena.

Il giudice ha anche disposto un risarcimento per il professionista e sua moglie, costituitisi parte civile con gli avvocati Gennaro Iannotti e Dario Pepe, da quantificare in sede civile.