“Proseguono i controlli. Larga parte dei nostri concittadini non hanno compreso che bisogna stare a casa. Ma la Polizia Municipale sta facendo rientrare alla propria abitazione tutti coloro che non hanno un valido motivo per essere in giro. Vi ricordo che autocertificare il falso, come qualcuno ha tentato di fare, è un reato”. A scriverlo sui social network è il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano.

Già nei giorni scorsi la polizia municipale sangiuseppese ha elevato un alto numero di multe, il più importante di tutta l’area vesuviana. Molti dei sanzionati sono soggetti arrivati da altra città senza alcuna reale incombenza.