Home Covid Vaccini in Campania: chiamati per ordine di prenotazione, avanti i “fortunati” della...

Vaccini in Campania: chiamati per ordine di prenotazione, avanti i “fortunati” della piattaforma

Ultra 80enni, personale scolastico, personale sanitario, ultra 70enni e persone fragili. Queste le categorie alle quali in Campania si stanno somministrando i vaccini. Il piano regionale ricalca quello nazionale ed è anche aggiornato meno di una settimana fa. L’Unità di crisi regionale, infatti, riunitasi per un’analisi complessiva della situazione pandemica e per l’aggiornamento del Piano vaccini, ha comunicato la scorsa settimana che è vaccinato circa il 90% del personale scolastico, e il 95% del personale sanitario. Attualmente è in corso, e sarà intensificata, la campagna vaccinale per gli ultraottantenni e gli ultrasettantenni.

Parallelamente, è già partita la campagna vaccinale riservata alle categorie fragili, come da protocollo ministeriale, con vaccino Pfizer. Ma come funzionano le liste d’attesa? In Campania è attiva una piattaforma in rete, che si chiama ‘Sinfonia’. Attraverso questa piattaforma vengono di volta in volta aperte le iscrizioni per le varie categorie. Sono poi raccolte e date alle Asl di competenza. La Aziende sanitarie locali convocano i cittadini in base all’ordine di prenotazione sul sistema. Dunque, sfortunati quanti hanno avuto problemi con la piattaforma che per giorni non ha accettato alcune tessere sanitarie o che ha impiegato anche 48 ore per mandare l’sms di conferma. Dunque, questi cittadini si troveranno ultimi nella coda.

Posting....
Exit mobile version