Home Cronaca Trovato a terra con il cranio fracassato: Giuseppe muore a 29 anni,...

Trovato a terra con il cranio fracassato: Giuseppe muore a 29 anni, giallo in Campania

Giallo a Caserta per la morte di Giuseppe Bove, 29enne trovato a terra con il cranio fracassato sulle scale di casa. I fatti al Parco Cooperativa Costanza nel pomeriggio di ieri. Un ragazzo di 29 anni che non avrebbe avuto questioni tali né per fare ad un’aggressione violenta e tantomeno un gesto insano. Dunque, si pensa anche ad un incidente come una caduta da un balcone.

L’autopsia

I familiari hanno risposto alle domande dei carabinieri per diverse ore. Secondo quanto riferito dai familiari, il 25enne non aveva motivi per togliersi la vita. A lanciare l’allarme è stata la vicina di casa: l’arrivo dei soccorsi non ha potuto evitare il dramma. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Caserta. Il magistrato di turno alla Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima.

Posting....
Exit mobile version