Home Articoli in Evidenza Troppi contagi e pazienti gravi, Somma Vesuviana riattiva l’ambulanza per il Coronavirus

Troppi contagi e pazienti gravi, Somma Vesuviana riattiva l’ambulanza per il Coronavirus

“Perché lasciare solo qualcuno? Perché lasciare solo un anziano, una persona con disabilità? Perché soli nella Settimana Santa? Non tutti gli anziani hanno un parente. Perché lasciare soli i cittadini? Tutti coloro i quali hanno ed avranno necessità di servizio sanitario immediato potranno chiamare il numero verde anti – covid “800 – 26 – 1487″. A bordo dell’ambulanza ci saranno i volontari della Misericordia specializzati in soccorso ed un infermiere che sarà in stretto contatto con il medico del 118. Il 12 Novembre questi volontari salvarono una signora anziana”. Lo ha detto il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno, annunciando dunque la riattivazione del servizio di ambulanza pe

Dalla Misercordia dicono: “Angeli del sorriso? No volontari! Dinnanzi a noi prima ancora dell’ammalato c’è una persona che ha bisogno di sentirsi compresa e ascoltata. Non lasciamo indietro nessuno. Si abbiamo paura, ma la vita di tutti è un grande dono: anziano, giovane, persona con disabilità”.

I contatti

Sarà possibile già da adesso segnalare le necessità sanitarie, personali, legate al Covid, chiamando al numero verde “800 – 26 – 1487”. Al piano terra è stata allestita una mini – sala operativa. L’operatore risponde alla chiamata ed in caso di necessità l’ambulanza, posizionata dinanzi alla mini – sala, partirà per raggiungere la persona interessata.

Posting....
Exit mobile version