Home Covid Terracciano muore per Covid, addio al fondatore degli ‘E Zezi di Pomigliano

Terracciano muore per Covid, addio al fondatore degli ‘E Zezi di Pomigliano

Morto di Covid a 65 anni il “pazzariello” di Pomigliano d’Arco Pasquale Terracciano, fondatore del gruppo Napoli extracomunitaria e uno dei principali membri del gruppo operaio degli ‘E Zezi. Era ricoverato da giorni all’ospedale Cardarelli e non ce l’ha fatta. La Campania perde uno dei protagonisti della tradizione musicale e popolare degli ultimi 50 anni. Cantastorie della stagione delle lotte operaie e di emancipazione.

“Il covid si e’ portato via anche Pasquale Terracciano, uno dei fondatori del gruppo E’ Zezi di Pomigliano d’Arco. Mitico gruppo operaio al quale sono molto legato da sempre”. Lo scrive il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. “Pasquale l’ho conosciuto, pazzariello, istrionico, ribelle, popolano, con lui ci siamo scambiati abbracci e pacche sulla spalla con la gioia della musica popolare negli occhi”, aggiunge.

Exit mobile version