“Con immenso dolore comunico la dipartita anche del signor S. R., persona perbene e stimato imprenditore, mente storica della nostra comunità. Pochi giorni fa il Covid gli aveva portato via la moglie. Con lui salgono a 23 le vittime. Ci stringiamo al dolore della famiglia che sta vivendo un periodo davvero difficile”. L’annuncio è del sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, costretto in due giorni ad annunciare ben cinque decessi.

Appena ieri e l’altro, infatti, il primo cittadino aveva scritto sui social di altri quattro decessi dovuti sempre al Coronavirus, tra cui il maresciallo dei carabinieri Aldo Mauriello. Terzigno sta pagando un conto piuttosto alto di decessi per il Virus visto il numero dei contagi e la popolazione residente. Intanto i positivi attivi sono in calo anche grazie alle misure volute qualche settimana fa dal sindaco.