I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio e della sezione radiomobile di Torre del Greco hanno arrestato per rapina Giuseppe Esposito, 49enne di napoletano già noto alle forze dell’ordine. In Via Roma ha spinto con violenza un 13enne – facendolo cadere a terra –  e gli ha portato via la bicicletta.  I militari, allertati dai familiari del ragazzino, hanno individuato Esposito in pochi minuti.

Bloccato in Via Luca Giordano a Cercola e la bici restituita al proprietario. E’ ora in carcere in attesa di giudizio. Sempre più quotidiani, purtroppo, i furti di biciclette tornati con prepotenza dal lockdown. Questo inoltre particolarmente violento e cattivo.