Bandiere a mezz’asta domani sulla sede del Rettorato dell’Unisannio di Benevento per ricordare Laura Leone, 22 anni di Arpaise, giovane studentessa di Ingegneria civile nell’ateneo sannita, morta ieri in seguito al ribaltamento del fuoristrada su cui viaggiava insieme con tre amici, due dei quali sono ancora in gravi condizioni.

Il Rettore

«Il primo pensiero – dice il rettore Gerardo Canfora – è per lei, per l’interruzione del suo progetto di vita, poi per i suoi genitori, per lo sforzo che dovranno fare per sopravvivere. La morte di una giovane colpisce tutti e ci spinge a riflettere e a ricercare un senso nella perdita. Una vita che si spegne troppo presto toglie un po’ di futuro e di fiducia a tutti. Resterà nei ricordi la sua bellezza, il suo sorriso, la forza e la determinazione di una giovane donna».