Presso il “Frangipane” di Ariano Irpino nella notte è deceduto un 39enne di Scafati ricoverato in Terapia Intensiva. Si tratta di Luigi Barbaro, noto barman della cittadina dell’Agro. L’uomo, arrivato il 2 marzo ad Ariano dall’ospedale di Sarno, si è aggravato negli ultimi giorni fino al ricovero in zona rossa dove però già versava in condizioni critiche. Secondo quanto si apprende soffriva di pregresse patologie che ne hanno quindi favorito le complicanze del Covid.

La situazione

Ad oggi risultano ricoverati 4 pazienti ( su 7 posti letto) in Terapia Intensiva; 19 pazienti in Area Covid, di cui 13 (su 16 posti letto) in Medicina e 6 (su 10 posti letto) in Sub Intensiva. Intanto lunedì 8 marzo presso i Centri vaccinali dei Presidi Ospedalieri di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi comincerà la vaccinazione delle forze dell’ordine.