«Pare proprio che il Segretario del Comune di San Giuseppe abbia una ripulsa nei confronti della mascherina. Per la seconda volta si è fatto sorprendere ancora nel suo ufficio senza indossarla». A scoprire l’infrazione alle norme anticovid sono i consiglieri comunali Luigi Moccia e Antonio Agostino Ambrosio.

I due non hanno esitato a denunciare l’accaduto ai Carabinieri e al Comandante delle Polizia Municipale di San Giuseppe. «L’episodio è di una gravità assoluta. Denota un comportamento riprovevole da parte di chi, per la funzione apicale rivestita, le regole le dovrebbe rispettare in maniera esemplare». Lo ha affermatoinfatti il consigliere Moccia.

Il consigliere Ambrosio aggiunge: «Per il mancato uso della mascherina in luogo chiuso riteniamo di aver fatto il nostro dovere segnalando i fatti alle forze dell’ordine». Al Municipio di San Giuseppe si sono verificati tanti casi di Covid per cui atteggiamenti irresponsabili meritano di essere puniti». Nei giorni scorsi un episodio simile con un’altra segnalazione.