Home Cronaca Rapina alle Poste in Campania, dipendenti in ostaggio e banditi in fuga...

Rapina alle Poste in Campania, dipendenti in ostaggio e banditi in fuga con 210mila euro

La zona rossa non ferma la criminalità. Ieri preso di mira l’ufficio postale di Succivo. Tre persone armate di pistola hanno assaltato la filiale di via Monte Grappa a Succivo. Dopo aver rinchiuso tutto il personale  in una stanza hanno costretto la direttrice ad aprire la cassaforte. Bottino 210mila euro. Subito la fuga con un bel malloppo portato via nel giro di pochi minuti.

Sul posto le forze dell’ordine che hanno raccolto una descrizione dei banditi e ora stanno visionando le telecamere della zona. Un colpo riuscito ed effettuato velocemente, senza praticamente rischiare nulla. Per le forze dell’ordine si tratta di banditi piuttosto esperti.

Exit mobile version