Consiglio comunale inedito quello che si terrà lunedì 15 marzo dalle 18,30 in prima convocazione, vista l’attuale situazione epidemiologica a Poggiomarino. Il presidente del Consiglio Comunale, Francesco Parisi. ha deciso per la prima volta nella storia poggiomarinese che le prossime assemblee si terranno a distanza. Un provvedimento adottato per tutelare la salute dei consiglieri, assessori, funzionari. Anche in funzione del consiglio comunale convocato lunedì.

In tal senso il Presidente Parisi sottolinea: «Ho firmato un decreto da presidente del consiglio comunale che prevede lo svolgimento delle sedute del consiglio comunale, delle commissioni consiliari e della conferenza dei capigruppo in videoconferenza. Ringrazio il Sindaco e tutti i consiglieri comunali, maggioranza ed opposizione, per la sensibilità dimostrata nell’appoggiare questa iniziativa. Il momento storico è difficile per tutti noi e le istituzioni devono, necessariamente, ricordare e testimoniare a tutti che solo attraverso il distanziamento ed il rispetto di tutte le norme di prevenzione del contagio è possibile trovare la luce in fondo a questo tunnel. Crederò fino all’ultimo nel nostro buon senso».