Il virus miete altre tre vittime nell’area vesuviana, una a Torre Annunziata, l’altra a Pompei. Nella città mariana è morto il professor Giuseppe Visciano (nella foto), discendente di una delle famiglie storiche di Pompei. Molto conosciuto in città, è stato un docente capace di lasciare il segno nella memoria di centinaia di suoi allievi. Amante della storia locale, ha collaborato anche per il Parco Archeologico di Pompei. Il Covid non gli ha lasciato scampo, portandolo con sé a 72 anni. Lascia moglie e due figli. Decine di messaggi di cordoglio hanno invaso i social. Il professore era molto attivo e molto stimato in città. «Caro prof, anche tu sei stato una leggenda per Pompei – si legge in uno dei tanti post – Grazie per i tuoi tanti e preziosi contributi culturali. Perdiamo una grande personalità, una memoria storica».

Le altre città

A Torre Annunziata sono 36 i nuovi casi di contagio da Covid-19 fronte di 311 tamponi effettuati, con l’indice di positività che si attesta all’11,57 per cento. Al contempo si registrano anche 29 guarigioni ed il decesso di una donna ed un uomo rispettivamente di 76 e 77 anni. Sono 782 i cittadini attualmente positivi. Sale a 3.662 il numero delle persone che hanno contratto il Coronavirus a Torre Annunziata dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 2.817 guarite e 63 decedute.