Valeria Di Cristoforo, 31enne di Roccamonfina, in provincia di Caserta, è una nuova vittima giovanissima del Covid in Campania. La ragazza era ricoverata al Covid Center di Maddaloni ed è spirata nella giornata di ieri. Il decesso in terapia intensiva a seguito di una crisi respiratoria. In pochi giorni tra Napoli e la Campania sono quattro le vittime sotto ai 40 anni per Coronavirus.

la giovane non soffriva di particolari patologie. Le sue condizioni sono progressivamente peggiorate fino al decesso, registrato nella mattinata di ieri. La notizia ha fatto rapidamente il giro della comunità di Roccamonfina, dove Valeria era conosciuta e benvoluta da tutti. Sono tantissimi in queste ore i messaggi di cordoglio pubblicati sui social e nei gruppi cittadini da amici, parenti e conoscenti.