Home Notizie Impianto green a Palma Campania, avvio della nuova fase: “Priorità alle bonifiche”

Impianto green a Palma Campania, avvio della nuova fase: “Priorità alle bonifiche”

L’amministrazione comunale di Palma Campania avvia una nuova fase. Dopo la pubblicazione e la condivisione, avvenuta oltre un mese fa, del documento finale della commissione consiliare istituita per la redazione di una relazione finalizzata all’acquisizione delle competenze relative alla realizzazione degli impianti destinati alla valorizzazione della frazione organica per la produzione di biometano, di compost e lavorazione di multimateriale.

L’Ato 3

Nel corso dell’ultimo mese, il documento finale della commissione è inviato ai 9 Comuni del Sad (sub ambito distrettuale) che compongono l’Ato 3. Si è aperto un confronto ulteriore con le associazioni ambientaliste ed in particolare con Legambiente. Sono tutte concordi con la necessità di realizzare un impianto green ed ad alta sostenibilità, in modo da superare definitivamente l’emergenza rifiuti del territori. Dunque con impianti moderni ed efficienti che traccino le prime orme del nostro territorio verso una nuova transizione ecologica.

Il ruolo della Regione

In ogni caso, la eventuale fase di progettazione sarà strettamente vincolata alla garanzia di finanziamenti certi, da parte della Regione Campania. Dunque per la bonifica approfondita e definitiva del territorio, con l’eliminazione di tutte le discariche (abusive e non) esistenti e la riqualificazione delle aree.

L’amministrazione comunale resta, inoltre, a disposizione per qualsiasi confronto con i cittadini, le associazioni e la commissione ed è pronta a recepire suggerimenti e proposte sulla questione.

L’Amministrazione

“Siamo favorevoli al compostaggio e alla chiusura del ciclo dei rifiuti ma senza le garanzie sulle bonifiche e il superamento delle discariche che hanno deturpato il nostro territorio per 30 anni, non nascerà alcun impianto”: questa la posizione chiara e netta di tutta l’amministrazione comunale.

Exit mobile version