Home Articoli in Evidenza Il dolore di Marigliano e Nola per Rosa morta in elicottero: “Aiutava...

Il dolore di Marigliano e Nola per Rosa morta in elicottero: “Aiutava i bimbi fragili”

“Cari soci e amici siamo addolorati e tristi nel comunicarvi che è venuto a mancare la nostra segretaria una persona sensibile e buona che ha dato un supporto valido e concreto in questi anni per la crescita dell’associazione. Siamo vicini al dolore”. Questo il messaggio scritto dalla Aipra, no-profit con sede a Nola che si occupa di minori colpiti da disturbi dello spettro autistico. Rosa Sapio (nella foto di casertace.net), 50 anni, lavorava proprio con l’associazione. Si tratta della donna che ha perso la vita nei giorni scorsi a seguito dell’incidente in elicottero nel Casertano.

I fatti

Quando sono giunti i soccorsi la vittima era cosciente e parlava al cellulare con il marito. Poi il crollo ed il decesso. Dopo l’sos lanciato dal pilota, Elio Sorvillo, purtroppo il velivolo è precipitato. All’arrivo di carabinieri e vigili del fuoco, dell’elicottero non restava che un ammasso di lamiere I caschi rossi hanno trovato i rottami di un elicottero precipitato in una zona impervia all’interno del quale vi erano ancora i passeggeri incastrati.

Exit mobile version