Tre morti a causa del Coronavirus nel giro di poche ore negli ospedali dell’Irpinia, che si aggiungo a un’altra vittima registrata il giorno precedente. Sono deceduti questa mattina, nella terapia sub intensiva del Covid Hospital dell’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati, un paziente di 68 anni di Altavilla Irpina (Avellino), ricoverato dal 2 marzo, e una paziente di 81 anni di Torre le Nocelle (Avellino), ricoverata da fine febbraio.

Anche pazienti da fuori regione

Nel presidio ospedaliero “Frangipane” di Ariano Irpino è spirato un 68enne di Montorio nei Frentani (Campobasso), ricoverato in Terapia Intensiva. Nella regione di residenze dell’anziano c’è purtroppo una forte difficoltà di reperire terapie intensive. Da qui il trasferimento in Campania.