I poliziotti l’hanno bloccata sequestrando 50 confezioni di medicinali, 18 flaconi, 30 bustine, 42 blister sfusi di farmaci e 3 creme. La maggior parte dei quali anche di provenienza estera. R.S.,78enne russa, è denunciata per esercizio abusivo di una professione, quella di farmacista, e ricettazione.

L’intervento

I fatti durante il servizio di controllo del territorio, transitando in via Pica all’angolo con via Sigismondo Castromediano, gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato hanno notato una donna che, nascosta tra due auto, ha esposto sulla sede stradale numerosi farmaci e parafarmaci.