Elio Sorvillo è morto dopo l’incidente in elicottero in cui morì anche Rosa Sapio la donna morta di Marigliano morta nel tragico incidente verificatosi nel Casertano. La 50enne viaggiava in elicottero con il pilota 68enne imprenditore di Sparanise  quando il veicolo ha effettuato un atterraggio di emergenza cadendo in un’area del Monte Maggiore, nei pressi del comune di Pontelatone.

I medici hanno fatto il possibile, operando subito per ben due volte l’uomo di Sparanise: la prima all’aorta poche ore dopo l’incidente, nella stessa serata di sabato, la seconda ai polmoni. Sorvillo riportava fratture multiple alle costole e all’ultima vertebra, oltre a un polmone perforato: un quadro clinico troppo grave.