Home Cronaca Dosi nello zainetto, arrestata spacciatrice nel Napoletano

Dosi nello zainetto, arrestata spacciatrice nel Napoletano

Non si ferma l’azione di contrasto all’illegalità da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. I Carabinieri della compagnia di Casoria hanno setacciato le strade delle città di Afragola e Casoria, nel Napoletano. Massimo impegno dei militari dell’Arma dislocati nei punti strategici delle città per posti di controllo. Diverse le perquisizioni per la ricerca di armi e droga. Durante le operazioni i Carabinieri della compagnia di Casoria hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti una 49enne del rione Salicelle .

I Carabinieri hanno perquisito la sua abitazione che in questi giorni era particolarmente «frequentata» da troppe persone. Rinvenuti e sequestrati 384 grammi di marijuana, di questi 25 grammi erano già suddivisi in 20 dosi pronte alla vendita. La sostanza stupefacente era custodita all’interno di uno zaino. I militari – durante i controlli – hanno sanzionato 5 persone per l’inosservanza delle norme anti-contagio: non indossavano la prevista mascherina. Identificate 55 persone, 25 i pregiudicati e controllati 45 veicoli. I servizi di controllo straordinario disposti dal comando provinciale di napoli continueranno nei prossimi giorni.

Exit mobile version