“Dopo aver ultimato le vaccinazioni degli over 80 e dei pazienti fragili, procederemo per categorie economiche”. Cosi’ il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, parlando con j giornalisti al centro di vaccinazioni dell’ Asl 3 NA Sud a Camposano. “La categoria piu’ in sofferenza questo momento e’ quella del turismo in Italia, e in Campania in particolare – ha proseguito -. Se noi avessimo 500.000 dosi di vaccino disponibili potremmo somministrarle a tutta la popolazione di Ischia, Capri, Procida e poi fare tutta la Costiera Sorrentina e Amalfitana e il Cilento”.

Il rilancio

“Questo ci aiuterebbe – ha detto ancora De Luca – a rilanciare anche l’economia perche’ in Campania dobbiamo sempre muoverci sui due piani. La sanita’ e’ la priorita’, la vita della gente, ma anche il pane, il lavoro, e’ una priorita’”.