Home Articoli in Evidenza Dannato Covid: Poggiomarino piange Michele, papà di 3 figli in piena salute

Dannato Covid: Poggiomarino piange Michele, papà di 3 figli in piena salute

In piena salute, fisico atletico e nessuna patologia. Eppure Michele Boccia ha perso la sua battaglia contro il Covid a 41 anni. Poggiomarino piange un ragazzo buono, papà di tre figli piccoli che ha lottato per settimane contro il Coronavirus. La sua perfetta condizione fisica non è bastata e la città vesuviana è una valle di lacrime. Sono centinaia già da ora i ricordi sui social, è purtroppo arrivata la notizia che nessuno avrebbe voluto ricevere.

Michele si è spento oggi all’ospedale dei Colli di Napoli dove era ricoverato. I medici hanno provato tutto per salvarlo. Si era parlato anche del plasma iperimmune come ultima possibilità. Domani il 41enne tornerà nella sua Poggiomarino, ma solo per l’estremo e terribile ultimo saluto. Un lutto che coinvolge tutti, e che fa toccare con mano come il Covid possa essere letale anche per chi è in perfetta salute.

Posting....
Exit mobile version