Quattro dipendenti del comune di Pozzuoli operanti presso il comando di Polizia municipale di via Luciano, due agenti e due amministrativi, sono rimasti contagiati dal Covid. Solo per uno dei quattro è necessario ricorrere al ricovero in ospedale, le altre tre persone sono in isolamento fiduciario domiciliare. Gli uffici della Municipale sono, come da prassi, sottoposti ad igienizzazione e sanificazione, in modalità tale da garantire il prosieguo dell’ordinaria attività. Per tenere sotto controllo i casi di contagio disposta l’effettuazione di tamponi per tutti i lavoratori a stretto contatto con i colleghi contagiati.

Fino ad oggi sono trenta i vigili colpiti dal Covid. Intanto è in corso il primo ciclo di vaccinazione per tutti i dipendenti del Comando. A Pozzuoli, nell’ultima settimana, sono registrati casi di positività anche in altri uffici comunali, anagrafe e acquedotto. Negli ultimi due giorni registrati 53 nuovi casi di contagio che hanno portato in città il totale dei ‘positivì attuali a 607 con 4 persone ospedalizzate e 603 in isolamento domiciliare. Il sindaco per evitare assembramenti mantiene chiusi parchi pubblici, aree.