Continua a salire la pressione sugli ospedali napoletani con l’aumento dei sintomatici in Campania. Oggi il Cardarelli ha 145 pazienti ricoverati Covid, 13 più di ieri di cui 24 sono in obi Covid, 13 in terapia intensiva, dove ci sono 2 posti liberi e il resto ricoverati tra semi e degenza ordinaria. In particolare sale la pressione sul pronto soccorso, con i 24 di oggi. Il limite da raggiungere per valutare l’apertura della tendostruttura a supporto dell’emergenza è di circa 30 ricoverati in obi.

Ospedale del Mare

All’Ospedale del Mare, nel covid center modulare, ci sono due terapie intensive più di ieri con il totale che sale a quota 8 su 16 posti disponibili. Mentre nelle corsie ci sono 7 pazienti in subintensiva, con un posto libero, e 32 in degenza su 39 posti.

Al Loreto Mare ci sono oggi 31 pazienti covid in degenza su 50 posti, mentre la subintensiva ha superato la capienza con 21 ricoverati su 20 posti letto normalmente previsti. Al San Giovanni Bosco, ospedale specialistico Covid, ci sono 34 persone sui 39 posti di degenza.