Deceduto questo pomeriggio, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente di 68 anni di Poggiomarino. L’uomo era ricoverato dal 7 marzo e l’11 il trasferimento in terapia intensiva. A comunicare il dato è l’Asl di Avellino che quotidianamente fornisce il report con i decessi del giorno. Appena ieri nei nosocomi irpini altri cinque morti con Coronavirus.

L’uomo di Poggiomarino era ricoverato ad Avellino, visto che negli ospedali di Napoli e provincia non c’erano posti liberi. La situazione si era aggravata e oggi si è spento dopo due settimane con terapia e intubazione. In questo periodo la città agrovesuviana ha subito un’impennata di contagi che solo negli ultimi giorni sembra attutirsi anche se non accenna ad azzerarsi.