Un bambino di cinque anni e’ precipitato dal quarto piano della propria abitazione di Casalnuovo, in provincia di Napoli, in via de Curtis 77-parco Ciser. Sul posto i carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dell’episodio e le cause della caduta. Una pattuglia dell’Arma sta scortando l’ambulanza nell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Non si conoscono ancora le condizioni del piccolo.

Da una prima ricostruzione dei fatti, Giuseppe, che ha cinque anni e non tre come si era appreso in precedenza, essendo nato nel 2016, mentre la madre stava cambiando il pannolino del fratellino, era sul balcone. Quando un giocattolo e’ caduto in strada, si e’ affacciato nel tentativo di prenderlo e ha perso l’equilibrio, precipitando. La sua caduta e’ stata attutita dai fili per stendere la biancheria. e’ in ospedale con molte fratture, ma non e’ in pericolo di vita.