Home Covid Campania, subito 72mila dosi di Pfizer. Altre 215mila nel giro di due...

Campania, subito 72mila dosi di Pfizer. Altre 215mila nel giro di due settimane

E’ di 72.000 dosi circa la spedizione in arrivo all’inizio della prossima settimana di vaccino Pfizer in Campania. Lo si apprende da fonti dell’Unita’ di Crisi regionale. Un calo rispetto alle 120.000 arrivate questa settimana ma poi ci sara’ un nuovo rialzo nelle prossime due settimane, quando arriveranno 107.000 dosi tra il 5 e il 6 aprile e altre 107.000 tra il 12 e 13 aprile.

Sono 740.657 le dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate in Campania. Il dato è aggiornato alle ore 12 di oggi, venerdì 26 marzo. Complessivamente la somministrazione della prima dose ha superato il mezzo milione di cittadini (506.658), mentre con la seconda dose sono stati vaccinati 233.999 campani. Sono 229.855 gli over 80 vaccinati, il 62,55% rispetto alle adesioni; gli operatori sanitari e sociosanitari sono 176.905 (93,44%); personale scuola e università 129.230 (78,67%); personale non sanitario 34.076 (85,40%); forze dell’ordine 24.356 (80,50%); fragili 13.882 (20,63%); ospiti Rsa 13.336 (87,18%). Sono 119.017 i vaccinati delle categorie 70-79 anni, conviventi-caregiver, personale esterno delle strutture sanitarie (il 23,81% delle adesioni).

L’Unità di crisi della Regione Campania ricorda che “per molte categorie è ancora aperta la piattaforma per le adesioni” e dunque “la percentuale dei vaccinati varia in relazione alle adesioni ricevute”.

Posting....
Exit mobile version