Un banchetto di nozze interrotto dall’arrivo dei Carabinieri ad Alife, in provincia di Caserta. I militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Piedimonte Matese, nel corso di un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in un’abitazione privata. Qui al numero di pronto intervento 112, era segnalata la presenza di una coppia di sposi che stava festeggiando il proprio matrimonio.

I Carabinieri hanno trovato sul posto, in violazione delle disposizioni anti Covid-19, tavoli imbanditi a festa e 19 persone pronte a banchettare. I 14 adulti, di età compresa tra i 30 e gli 80 anni, tutti identificati e saranno multati per violazione delle norme anti contagio.