Home Cronaca A due anni s’ingozza di arachidi e soffoca: bimba ricoverata al Santobono

A due anni s’ingozza di arachidi e soffoca: bimba ricoverata al Santobono

Paura a Vallesaccarda, in Irpinia, dove una bimba di soli 2 anni ha ingerito un quantitativo eccessivo di arachidi rischiando di soffocare. Appena ha cercato di deglutire il boccone ha accusato difficoltà respiratorie. La madre, si è subito accorta delle difficoltà della figlia, ed ha subito cercato di aiutarla. Allertato il marito, hanno portato la bambina presso la sede del 118 di Vallata. Qui i sanitari le hanno assicurato le prime cure del caso. Poi il trasferimento all’ospedale di Ariano Irpino e ancora in eliambulanza al Santobono di Napoli dove, in serata, la piccola è stata sottoposta a broncoscopia.

Ancora in osservazione

Fondamentale è stato l’intervento dei Vigili del Fuoco di Grottaminarda che hanno favorito l’atterraggio ed il decollo del mezzo dell’elisoccorso. La bimba sta bene ed è sotto osservazione presso il nosocomio napoletano. Secondo quanto appreso una prima parte di arachidi è venuta fuori grazie alle manovre a Vallata, poi da Ariano al Santobono per permettere si fare subito l’esame e valutare se ci fossero residui. Ora la piccola è in osservazione, ma ormai fuori pericolo.

Exit mobile version