La mamma si era sentita male in casa, non rispondeva ed era a terra. Così un bambino di sei anni non ha potuto fare altro che uscire di corsa fuori, anche se scalzo, per chiedere aiuto. I fatti ieri a San Vitaliano, nel Nolano. Il piccolo ha visto subito arrivare un’auto dei carabinieri che si è immediatamente fermata davanti al bambino impaurito. Ha raccontato tutto, e le forze dell’ordine hanno immediatamente allertato i soccorsi e sono entrate in casa. La donna era a terra senza ancora riprendere conoscenza, ma in vita e salva. A raccontare la storia è Il Mattino di oggi.

Subito dopo l’arrivo del 118, mentre il bambino è rimasto con i carabinieri nell’attesa di un familiare che potesse occuparsi di lui. Attualmente la donna di 35 anni si trova all’ospedale di Nola. Non è in pericolo di vita ma sarà sottoposta ad altri esami. Per fortuna la richiesta di aiuto del suo piccolo è risultata determinante per accelerare le cure.