“Purtroppo anche D. C. deceduto lunedì presso l’ospedale Rummo di Benevento è morto per infezione da coronavirus. Salgono a 14 le vittime da inizio pandemia. Ci stringiamo al dolore della famiglia”. A comunicarlo è il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri. In città adesso sono due le vittime nel giro di un paio di giorni. Anche la città vesuviana, come le altre, è in piena terza ondata.

Il sindaco ed i controlli

Il primo cittadino aggiunge: “I numeri del Covid in città non sono confortanti. Ieri le forze dell’ordine hanno sanzionato un bel po’ di persone. In tanti non hanno ancora compreso la difficoltà del momento. Noi non ci fermiamo nel rispetto di chi paga con la vita nel fronteggiare questo subdolo e malefico virus”.