Home Cronaca Task force tra Pompei e l’area stabiese: un arresto, denunce e decine...

Task force tra Pompei e l’area stabiese: un arresto, denunce e decine di multe

Controlli a tappeto dei carabinieri nell’area vesuviana del Napoletano conclusi con un arresto, 4 denunce e 13 sanzioni Covid. Tra Pompei e Castellammare di Stabia, i militari dell’Arma hanno individuato un 60enne che effettuava movimenti sospetti a bordo del proprio veicolo. Pedinato e sorpreso a cedere 16 grammi di marijuana a un acquirente poi fermato e segnalato al Prefetto quale consumatore di stupefacenti. Durante la perquisizione del suo veicolo, i militari hanno rinvenuto altri 96 grammi di marijuana. Per l’uomo e’ scattato l’arresto in flagranza per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Veicolo rubato

Sempre a Pompei, i carabinieri della locale Stazione, in uno dei numerosi posti di controllo organizzati in citta’, hanno individuato due cittadini extracomunitari di 44 e 34 anni che circolavano a bordo di un veicolo risultato rubato tre giorni fa. Entrambi denunciati per ricettazione. Il veicolo sara’ restituito al legittimo proprietario. il 34enne e’ risultato poi clandestino ed e’ stato quindi denunciato anche per violazione alla normativa sugli stranieri. A Trecase, i militari della locale stazione hanno denunciato un 16enne per guida senza patente, sorpreso nel corso di un posto di controllo alla guida di un ciclomotore

 

Exit mobile version