I Carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per atti sessuali e corruzione di minore un 50enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo sorpreso dalla sorella convivente, con la quale ha avuto anche una colluttazione, mentre si masturbava di fronte alle nipotine di 11 e 7 anni. Allertati dal 112, i militari hanno arrestato l’uomo e lo hanno portato nel carcere di Poggioreale.

Pompei choc: si masturba sul treno della Circumvesuviana, arrivano i carabinieri

Il precedente

Appena pochi giorni fa il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) ha condannato a 12 anni di carcere un 66enne, sociologo di professione, riconosciuto colpevole di aver abusato sessualmente di alcune minori. Ancora un caso di abusi su una bambina da parte di una persona di fiducia. Stavolta il tribunale ha accertato le violenze.