Borseggiatore e percettore del reddito di cittadinanza. La scoperta e’ della polizia municipale di Napoli dopo aver fermato un uomo per avere sottratto il portafoglio a una passeggera dell’autobus della linea 151. Il ladro poi portato negli uffici dell’Unita’ Operativa Chiaia dove la vittima aveva presentato la denuncia. Alla donna la restituzione del portafoglio mentre l’uomo, su disposizione pm di turno, e’ andato domiciliari.

La decisione del giudice

Al termine di un processo celebrato con il rito direttissimo, il giudice ha disposto l’immediata sospensione l’erogazione del reddito di cittadinanza e condannato l’uomo a otto mesi.