Il video di un ragazzo che si introduce forzando la porta dalla carrozza viaggiatori in una cabina di comando di un treno della Circumvesuviana, postato su TikTok, sta facendo il giro del web. L’Eav, holding regionale del trasporto pubblico campano cui fa capo Circumvesuviana, chiarisce in una nota firmata dal presidente, Umberto De Gregorio, che si tratta di una cabina disattivata, di un convoglio a doppia carrozza dove il comando di tutto il treno e’ nella cabina anteriore, diversa da quella in cui e’ entrato chi ha postato il video.

Il filmato su Tik Tok

“Tuttavia il filmato e’ di effetto, il ragazzo si diverte e si compiace come se stesse ad un parco giochi – sottolinea De Gregorio – stiamo sporgendo denuncia alle forze dell’ordine e credo che il ragazzo sara’ a breve individuato. Non si puo’ derubricare il fatto a una bravata. Ci auguriamo misure forti ed esemplari per lui e per chi ne ha patria potesta’. Si dice ‘dovete controllare’. Abbiamo telecamere ovunque, ma quando qualcuno è individuato cosa succede? Lancio di pietre, atti osceni in luogo pubblico, vandalismo: purtroppo troppo spesso non succede nulla a chi compie questi atti. Cosi’ facendo vince il senso di impunita’. I controlli preventivi ovunque sono impossibili. Serve maggiore severita’ per chi viene beccato, per favorire la cultura del rispetto e della legalita’”.