I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Portici e San Giorgio a Cremano. Controlli incentrati quindi sul rispetto delle ordinanze antiassembramento. Posti di blocco ed incursioni nelle città vesuviane dove non sono mancate le sanzioni.

Posti di blocco

I militari hanno effettuato posti di controllo a San Giorgio, in relazione all’ordinanza del sindaco che vieta la sosta ai pedoni nelle principali piazze della città. Hanno anche condotto servizi di controllo nella zona del Granatello di Portici, luogo affollato per la movida. Controllati gli esercizi commerciali della zona e fatti allontanare gli assembramenti di persone che si stavano formando in serata.