Da tempo era costretta a subire le violenze del figlio, pronto a fare ricorso alle maniere forti anche per futili motivi. Ieri sera pero’ ha trovato la forza di denunciarlo, facendolo arrestato. E’ accaduto a Torre del Greco (Napoli), dove gli agenti del locale commissariato di polizia, durante un servizio di controllo del territorio, su segnalazione della centrale operativa sono intervenuti in via Ignazio Sorrentino per una lite familiare. I poliziotti, una volta sul posto, sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere vittima di comportamenti violenti da parte del figlio il quale, gia’ in altre occasioni, l’aveva minacciata e aggredita fisicamente per motivi irrisori.

L’arresto

Gli agenti, dopo essere entrati nell’abitazione, hanno trovato e bloccato l’uomo, 38 anni di Torre Annunziata, arrestandolo con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Di recente sono veramente troppi i casi di cronaca in cui le madre sono vittime dei figli. Uomini ormai adulti che restano in casa e sono pure violenti.