Attimi di paura per l’attaccante del Napoli Dries Mertens, protagonista in Belgio di una uscita di pista con il suo aereo privato per fortuna senza conseguenze. Secondo quanto riferisce il quotidiano belga Het Laatste Nieuws, Mertens era tornato in patria per curare la caviglia malandata. Qui il suo jet a causa della pioggia e delle difficili condizioni climatiche è uscito fuori pista in fase di atterraggio all’aeroporto di Anversa.

Nessuna conseguenza

Minuti concitati quelli vissuti dall’attaccante azzurro, ma per fortuna senza alcuna conseguenza e alla fine tutto si è risolto per il meglio. L’aereo ha infatti concluso la sua corsa nei prati circostanti dello scalo di Anversa-Deurne.