Mani tra i rifiuti per scoprire e multare chi non effettua una corretta raccolta differenziata. Si parte con i controlli a Palma Campania, dove stamattina le ispezioni a tappeto hanno riguardato grossa parte del territorio cittadino. Una decina le multe elevate grazie al lavoro della polizia municipale, agli ordini del comandante Pasqualino Barletta, coadiuvati dalle Guardie Ambientali palmesi. Dunque, non si scherza più. La raccolta differenziata va fatta in maniera attenta e senza errori, altrimenti scattano le sanzioni. Anche a costo, come si vede dalle immagini, di dovere aprire i sacchetti per controllare.

Ispezioni quotidiane

Particolarmente battute, questa mattina, le arterie come Via Marconi e Via Circumvallazione. Proprio qui elevato il maggior numero di contravvenzioni, anche se i controlli sono stati in larga scala e continueranno – si annuncia – con cadenza quotidiana ed in maniera piuttosto massiva.

Il calendario

Del resto il nuovo calendario ed i controlli per la raccolta differenziata erano annunciati in tempi non sospetti con tanto di indicazioni. Per scaricare le guide informative e restare aggiornati sul servizio, è infatti possibile visitare il sito istituzionale dell’ Ente www.comune.palmacampania.na.it. Oppure sul sito web della società www.multyservices.it o la pagina Facebook Differenziata Palma Campania.