I carabinieri, con la collaborazione degli addetti di un magazzino di un corriere espresso, a Pontecagnano, nel Salernitano, hanno rinvenuto 41 chilogrammi di marijuana contenuti in un pacco di grosse dimensioni. Insospettiti da quella confezione, i dipendenti del magazzino hanno allertato i militari dell’Arma. La droga era conservata in buste sottovuoto. Tecnica che, secondo gli investigatori, avrebbe consentito di bypassare i controlli delle unità cinofili.

Le indagini

La marijuana è sotto sequestro. S’indaga per risalire a mittente e destinatario, in quanto i nomi che compaiono sulla bolla di accompagnamento sono falsi. Al momento, non viene esclusa l’ipotesi che la provenienza possa essere estera.