Altro nel trasporto pubblica della Campania a causa del Covid. Si è spento ieri un autista della Ctp, Massimo Caliendo, che aveva solo 49 anni ed una salute che gli permetteva di lavorare a bordo degli autobus di linea. Caliendo era residente a Cicciano nel Nolano. Era risultato positivo qualche settimana fa, poi il ricovero al Covid Center di Boscotrecase dove è avvenuto il decesso.

I sindacati

Anche la Uil Trasporti Campania ha voluto ricordare Caliendo con un messaggio sulla propria pagina Facebook. “La Uiltrasporti Campania tutta si stringe al dolore della famiglia del caro Massimo Caliendo, dipendente CTP e nostro iscritto, vittima del Covid-19”.