Avevano fatto incetta di gel sanificante per le mani (57 confezioni), oltre che di creme per le mani (24 confezioni). E alimenti per oltre 300 euro. I due soggetti arrestati dai carabinieri dopo aver razziato un supermercato di via Padula, a Casoria. Ai domiciliari per concorso in furto aggravato – in attesa dell’udienza di convalida – sono finiti Giuseppe De Simone e Alessandro Catalano di 35 e 26 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

La merce

La merce è restituita. I due, zaino in spalla, avevano varcato le barriere delle casse con le sacche piene quando sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Arpino di Casoria chiamati dal titolare dell’attività che si era insospettito per il loro comportamento tra le corsie.