In serata un uomo ucciso a colpi d’arma da fuoco nel quartiere Scampia di Napoli. Si trovava all’interno di un circolo degli ultra’ del Napoli, sezione Cicco Turrini, di via Annamaria Ortese, nella cosiddetta area 33. Qui era riverso a terra. L’uomo, Vincenzo De Luca, 40 anni, trasportato all’ospedale Cardarelli è però morto per le numerose ferite riportate sul corpo.

Scenari criminali

Secondo le primissime ricostruzioni dei carabinieri, il ferito, detto ‘Tarantella’, e’ considerato vicino al clan Abbinante. Sul posto i carabinieri della della Compagnia Stella. Dunque questo accerterebbe la matrice malavitosa dell’agguato.