C’erano anche dei medici tra le 27 persone sorprese dalla Polizia a ballare in un locale tra Aversa e Lusciano, nel Casertano. Tutti sono stati multati, mentre il locale e’ stato chiuso e per il titolare scattera’ una maxi-multa. A provocare l’intervento dei poliziotti del Commissariato di Aversa guidati dal dirigente Vincenzo Gallozzi, stata una telefonata, che segnalava una festa da ballo. Al loro arrivo, gli agenti si sono trovati di fronte decine di persone che ballavano al ritmo di musica.

Chi è stato multato

Non si trattava di adolescenti, ma di adulti, quasi tutti professionisti; oltre a medici, erano presenti avvocati e commercialisti. I poliziotti hanno multato in strada altre cinque persone