In manette per violenza sessuale, si aprono le porte del carcere per un uomo dell’Alta Irpinia. I carabinieri della Stazione di Vallata hanno tratto in arresto un 60enne del posto, in esecuzione di un provvedimento di espiazione pena definitiva. Notifica emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Benevento. I reati sono volenza sessuale, violazione di domicilio, minaccia. E anche violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale, commessi qualche anno fa a Vallata.

Il 60enne è associato alla casa circondariale di Ariano Irpino per l’espiazione di 4 anni e 2 mesi di reclusione. Un caso di qualche tempo fa che destò parecchio clamore per come era avvenuto.